L'ora del Té.




Nato nel 19esimo secolo, adatto alle donne di gran classe ve lo facciamo conoscere sotto un'altra forma, ovvero, con una miscela fiorita.



Nel dopo guerra era routine per le donne aristocratiche ritrovarsi alle 17 per il Té: chiacchiere, pettegolezzi segreti erano inebriati dall'aroma di questa bevanda.
Capace di raggruppare interi gruppi di casalinghe, dava modo di sfoggiare outfit di un certo livello.







Principalmente colorato e glamour era d'obbligo apparire sempre al meglio in queste occasioni, dove, si poteva esibire il proprio ceto sociale.
Fino agli anni '70 fu uno scandire di interi pomeriggi amichevoli tra quartieri e vicine di casa.



Le stoffe erano principalmente leggere, vaporose e colorate incorniciate da capelli morbidi a volte sciolti o imprezziositi da chignon.



I foulard non potevano mancare, applicati sui capelli per proteggerli dal vento tutelavano l'immagine curata e non spettinata, quindi sciatta, legati al collo invece, erano accessorio di un'outfit più deciso.







Se parliamo di accessori ecco che fanno capolino i servizzi da Té usati in queste occasioni, vere e proprie schiccherie esibite su tavolini d'epoca.
Erano fatti principalmente in ceramica o porcellana con disegni floreali e rifiniture dorate.





Vogliamo lasciarvi quindi con una frase di Alice nel Paese delle Meraviglieche racchiude il nostro articolo:

 E’ sempre l’ora del tè, e negli intervalli non abbiamo il tempo di lavare le tazze – rispose il Capellaio.

#CasaSaky



Commenti

  1. Ahhhh il the: un caldo abbraccio contro il freddo pungente. Amo molto anche io condividerlo con gli amici!

    RispondiElimina
  2. io adoro l'ora del tè, e mi fanno impazzire quei servizi di porcellana, come tu hai detto, con disegni floreali e bordini colore oro
    Alessandra

    RispondiElimina
  3. Io concordo con Alice, berrei il tea ad ogni ora!
    In effetti in perfetto orario ho la mia tazza in mano!

    XOXO

    Cami

    www.paillettesandchampagne.com

    RispondiElimina
  4. sii l'ora del te è piacevolissima! E sono d'accordo, non c'è tempo di lavare le tazze :-) :-)

    RispondiElimina
  5. Ecco perchè il rito del tè, è da sempre, un momento quasi esclusivamente femminile.

    RispondiElimina
  6. Sai che non conoscevo la storia dell'ora del te? Bellissima <3

    RispondiElimina
  7. Non conoscevo questa storia ma anche per me l'ora del the è un must

    RispondiElimina
  8. oggi sembra sempre l'ora del caffè, ma tornerei a quelle del tè, fatta di gesti più lenti e belli :)

    RispondiElimina
  9. L'ora del tè! Guai chi me la tocca!!

    RispondiElimina
  10. Un'abitudine che mi piace molto quella dell'ora del the, e poi che bello poter sfoggiare il look adatto :)

    RispondiElimina
  11. Io non bevo il tè e non mi piace, sono più per il caffè... però il primo look lo indosserei subito!

    RispondiElimina
  12. Nel tuo mondo si sogna sempre tanto... È stato bello fare un salto nel passato e scoprire tutte queste meraviglie, ispirano tantissimo oggi

    RispondiElimina
  13. Era una pratica fighissima, ma preferisco di gran lunga l' aperitivo di oggi!

    RispondiElimina
  14. Grazie ragazze nel nostro caffè letterario sensoriale sul thè mancava il vostro tocco glamour e come sempre, senza neppure dover chiedere, siete venute in nostro aiuto.Ora non mi resta che trovare gli abiti adatti seguendo le vostre indicazioni e sono certa che sarà un successo...grazie di cuore, se non ci foste bisognerebbe inventarvi��

    RispondiElimina

Posta un commento

Articoli