Essere mamma di una Donna...


Esattamente miei cari.

La #Pipis è arrivata oramai 7 anni fa nella nostra famiglia e il tempo sembra essere passato a una velocità quasi eccessiva, un vortice di emozioni allo stato puro;
ma cosa vuol dire essere mamma di una donna??

Quando ho scoperto, con molta calma, eh si perchè lei ad ogni ecografia pensava bene di girarsi dandoci le spalle, che era una bimba penso di aver fatto un salto dalla sedia che il mio ginecologo ancora se lo ricorda😂.
Ero euforica, in estasi: non vi dico il papà che guardava il monitor come se li ci fosse la risposta vivente a tutta la sua vita, bhè in effetti meglio di così non li poteva andare al Signore qui a fianco.
All'epoca lavoravo per un noto #Brand d'abbigliamento per bambini quindi vi lascio immaginare borse e cataste di robe messe in un'angolo da portare a casa al momento del grande evento; no non ero di quelle "tutto rosa e ancora rosa" ma bensì LILLA.
Adoravo questo colore e giusto in quel periodo la collezione primavera - estate era completamente bianca e lilla, un binomio che trovo di una finezza strema.





Ma arriva il momento in cui fa capolino la sua personalità e ti rendi conto di avere una mini-me in giro per casa che per i primi anni ti imita in tutto, anche quando sei arrabbiata, ecco sopratutto in questo, quindi cambi vocabolario (cosa che io ho fatto fino a una certa  poi ho smesso perchè dire "perbacco" non era convincente) e modo di vivere.
Lei ha i suoi tempi e i suoi ritmi, che poi diventano quelli di tutti ma il bello arriva ora, now: "l'indipendenza"; e qui addio ai fiorellini, alle case delle Barbie che con tanto amore sognavo di comprare a caterbe, i vestiti lilla............... lei odia il lilla😒.

 Natale credo che sia un'occasione meravigliosa per capire i gusti della propria figlia perchè libera e felice stende una fila di regali pari all'inventario del magazzino del Toys e tu pensi "magari ci metterà Ariel tra le bambole oppure qul fantastico castello che ho visto ieri", ecco magari a casa di altri non da noi.
A #CasaSaky NO!!!!!!
Qui noi abbiamo judo, fitness e colori.
Si esattamente COLORI; perchè la pipis ama tutto ciò che è creatività pennarelli, pastelli, tempere ecc..per lei sono il Paradiso😍.


  
Noi mamme possiamo stare qui a fantasicare 1000 cose diverse sulle nostre amate donnine, ma loro, immancabilmente ci contraddirano e faranno tutto ciò che è NEL LORO ESSERE e sapete una cosa??
Amo tutto questo💕



Amo che sia una bambina tenace, forte che non scende a compromessi, che se gli fai un discorso ti ascolta ma se provi a mentire lei se ne accorge e te lo dice.
Amo che la vita per lei è in continua evoluzione, che non si ferma mai, proprio come lei.
Amo che un mattino nel vestirsi abbia espresso il suo parere "mamma mi vesto da sola perchè questo lilla ha stufato i muri, io amo il nero punto".
Amo che sia curiosa, che faccia mille domande e che pretenda mille e una risposte.
Amo che sia selvatica, come i gatti, se vuole si avvicina lei ma lo fa di rado.
Amo che quando fa le sue esperienze si volta sempre guardando se noi siamo li, e noi siamo sempre li, un pò indietro ma non troppo.

Ecco vedete essere mamma non è semplice, crescere una Donna che sia tale ci vuole stomaco, fegato e cuore.
Un pò come nel Rock 'n Roll.
Ma vi svelerò un segreto: lei è esattamente come me😎.



Questo post non ha nulla di pretenzioso e nulla da insegnare, o forse si, una semplice cosa: i figli hanno sempre noi come specchio.
Nel mio caso che lei sia forte è voluto, volutissimo.
Le ho insegnato che la vita va vissuta, che ogni giorno è una conquista ma anche che non fa sconti e ciò che dai è ciò che lei ti ridà un giorno.

#CasaSaky 

Commenti

  1. Non sono una mamma ma é stato molto bello leggere questo articolo.
    Si legge la tua forza ma traspare anche una grande sensibilità, auguro a tua figlia di diventare una persona bella come te

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Romina cerco sempre di fare un pò il maresciallo e un pò la mamma tenera ma il carattere viene fuori ;)

      Elimina
  2. in un post hai scritto tutto quello che penso guardando Maya! Anche lei quando era nel pancione non sapevamo di che sesso fosse, ma avendo poi fatto l’amniocentesi avevo la certezza che fosse femmina. Non ho mai preso il rosa, ma ero prevalentemente fissata con rosso e lilla😂 lei ora non sopporta lilla e rosso.. ma più il nero e il rosa😂 se le nostre figli si incontrano diranno separate alla nascita!😂 tra un po’ anche per noi saranno 7 candeline.. come vola il tempo... grazie per questa bellissima parabola di vita privata che fa ritornare con i piedi per terra e ritrovare i ricordi che affollano la mente..❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. 😂Direi che si trovano all'ora...
      Io volevo che lei fosse così ma non perchè deve essere a mia immagine e somiglianza, è giusto che lei sia se stessa sempre, ma perchè noi mamme la vita l'abbiamo vissuta prima e sappiamo bene cosa comporta la minima distrazzione.💕

      Elimina
  3. ‘Ciò che dai è ciò che lei ti ridà un giorno’
    Concordo in pieno!!
    Anch’io sono mamma di due ‘donne’, molto diverse tra loro, attraverso le quali mi rivedo molto ma provando a non farmi sgamare.
    Bacini alla #pipis

    RispondiElimina
  4. Bellissimo post!
    Io ho un debole per le bimbe e se mai avrò un figlio, mi sa che anche io farò i salti di gioia se fosse femmina 😍

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le bimbe hanno quel non so che di personale che travolge, noi mamme ci rivediamo in loro e questo fa si che si crei un legame inspiegabile❤

      Elimina
  5. Non sono ancora mamma anche se lo desidero com tutta me stessa. M credo che essere madre di una femmina sia tanto bello quanto complicato! Quindi complimenti!

    RispondiElimina

Posta un commento

Articoli